Quale brand scegliere? pt 3

Aggiornamento: 16 ore fa

edizione uomo


Vi è mai capitato di essere incerti su un prodotto di gioielleria da acquistare perché non conoscevate il Brand? o ancora, vi è mai capitato di trovare un gioiello della stessa categoria ma di brand differenti e non sapere quale scegliere?

Oggi proveremo a darvi delle nozioni generali nei meriti di un brand affinché possiate scegliere in maniera serena i vostri gioielli.


Scopriamole insieme.



Partiamo da una verità di fatto e cioè che:

non esiste un brand migliore dell'altro, esiste un brand preferibile ad un altro

per diversi fattori: materiale, costo del prodotto e non da meno il gusto personale.


Noi della Gioielleria Sanetti, ci impegniamo minuziosamente nella scelta dei partner con cui collaborare prestando attenzione a diversi fattori.

Il primo sicuramente è l'etica: scegliamo brand sostenibili, che si impegnano nell'ottenimento dei materiali in maniera ottimale aderendo al Kimberley Process, un accorto che permette l'estrazione dei diamanti solo in zone conflict free e dove il lavoro e i diritti umani sono tutelati, o impegnandosi nella lavorazione del gioiello a contenuto impatto ambientale preferendo, dove possibile, impianti fotovoltaici o imballaggi in carta riciclata.


In questo post affronteremo più nello specifico i "brand di punta" quelli che il nostro pubblico ha preferito acquistare o regalare per un momento speciale ma... nella versione da uomo.


 


BARAKA'

In foto da sx a dx: Bracciale oro rosa, PVD nero e acciaio, Anello oro rosa e diamanti neri, Bracciale multimateriale


Il brand

Dopo aver ottenuto numerosi traguardi nell'ambito della gioielleria, la Muraro spa (che deteneva già i brand "Comete Gioielli" e "Ambrosia"), decide di mettersi in gioco al fine di creare una linea di gioielli maschile dallo stile sportivo e dalla qualità elevata. .


La lavorazione

Tipico del brand è la lavorazione totalmente made in Italy: ad una prima fase di prototipazione cartacea, il lavoro viene continuato da maestri orafi che, in maniera totalmente artigianale, ridefiniscono ogni singolo gioiello.

Sebbene l'uomo tenda a preferire solo alcuni tipi di gioielli da indosso, la linea non disdegna comunque alcuna categoria al fine di soddisfare lo stile e le richieste anche di una personalità più discreta. Girocolli, polsini, anelli e pendenti usano l'oro 750‰ ma anche la ceramica, la fibra di carbonio e l'acciaio. Ad impreziosirli troviamo incastonati anche diamanti bianchi, black e brown o finiture in galvanica oro rosa.

Certamente l'eleganza e l'innovazione del brand lo rendono accattivante anche dal punto di vista del design: alle forme tipicamente sportive troviamo gioielli dal taglio classico mantenendo comunque quella che è l'identità del brand.

In foto bracciale sportivo di Barakà


 


BREIL

In foto da sx a dx: Bracciale Snap, Anello Code e Bracciale Artha


Il brand

Breil o meglio noi che abbiamo scelto di inserire questo brand nel nostro catalogo, abbiamo una verità da svelarvi. Sebbene comunemente associato ad una linea unicamente maschile, in realtà si dedica anche alla realizzazione di gioielli da donna. Sebbene sia rimasto fedele allo stile moderno, minimal e urbano, a tratti rock tipico delle prime lavorazioni, Breil è costantemente in cerca di aggiornamenti, nuovi design e materiali da inserire nella propria identità.


Lo stile

Sin dal 1935 Breil affina la lavorazione dell'acciaio che, a mano a mano, ha dato spazio all'inserimento di materiali ulteriori e pietre preziose. Lo stile sportivo, sensuale e audace diventa l'immagine della riconoscibilità del brand, affiancato sempre ad uno stile urbano in continuo aggiornamento. Nella nostra selezione è possibile trovare bracciali con pietre dure, anelli con tagli geometrici bracciali rigidi o flessibili e così via.

In foto Anello "Kaleido"



<< Scopri i brand da donna nell'articolo precedente

Scopri la seconda parte nell'articolo successivo >>

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti